Giro d’Italia 2014: torna a Bari con gara a cronometro partenza a Giovinazzo

0
22
Giro d'Italia 2014: torna a Bari con gara a cronometro arrivo a Giovinazzo

Giro d'Italia 2014: torna a Bari con gara a cronometro arrivo a Giovinazzo

A distanza di un anno la gara ciclistica più rappresentativa torna a Bari dopo la partenza avvenuta in Irlanda del Nord.

Ieri mattina è stata presentata a Palazzo di città la quarta tappa della 97° edizione alla presenza del sindaco di Bari Michele Emiliano, Elio Sannicandro assessore allo sport e presidente regionale del Coni , l’assessore regionale ai trasporti Giovanni Giannini, l’assessore allo sport di Molfetta Serena La Ghezza con i sindaci di Bitonto e Giovinazzo rispettivamente Michele Abbaticchio e Tommaso di Palma.

La prima tappa italiana sarà tutta pugliese dunque in base a quanto anticipato già nei giorni scorsi.

La corsa partirà da Belfast il 9 maggio e alle tre tappe irlandesi seguirà un giorno di riposo prima di arrivare in Puglia dove si correrà la quarta tappa lunga 121 chilometri che partendo da Giovinazzo approderà a Bari.

Il 13 maggio sarà il giorno fatidico in cui la cittadina affacciata sul mare vedrà sfilare gli atleti su due ruote che si dirigeranno a Molfetta e Bitonto prima di entrare nel capoluogo pugliese entrando dal quartiere San Paolo; da lì il percorso sarà lungo 10 chilometri poiché i ciclisti ripeteranno il circuito 8 volte transitando anche sul lungomare.

Il giorno successivo, 14 maggio, sarà la volta di Taranto da cui partirà la quinta tappa che si concluderà in un paese in provincia di potenza, Viggiano.

La gara che vedrà impegnati gli atleti sarà una cronometro a squadre ed il percorso quasi tutto pianeggiante si snoderà per 121 chilometri percorrendo la litoranea che collega Giovinazzo a Molfetta, entrando poi a Bitonto dal centro storico e ritornare poi sulla litoranea di Bari attraversando il quartiere San Paolo in cui è presente un centro di avviamento al ciclismo dedicato a Franco Ballerini.

Il circuito cittadino sarà lungo 10 chilometri e percorrerà il lungomare dalla Fiera del Levante per poi girare attorno alla Città vecchia; il comitato organizzatore è composto dai comuni di Bari, Bitonto, Giovinazzo e Molfetta, Regione Puglia, Pugliapromozione e Federalberghi e si occuperà dell’evento e di altre manifestazioni ad esso collegate.

Ospite d’eccezione dell’avvenimento sarà Vincenzo Nibali che sbarcherà a Bari da una nave da crociera definito “lo squalo dello stretto”; il corridore siciliano è infatti il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia nonché secondo classificato alla Vuelta.

La penultima tappa sarà a Trieste con l’arrivo in vetta alla Zoncolan.

loading...
loading...