breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Il cancro alla nostra portata ma solo con la prevenzione e senza fumo

Il-cancro-alla-nostra-portata-ma-solo-con-la-prevenzione-e-senza-fumo

L’importanza della prevenzione nella lotta contro il cancro verrà ancora una volta ribadita dall’ Union for international cancer control nel corso “della giornata contro il cancro” che si svolgerà domani 4 febbraio.

I medici ritengono che il cancro si può sconfiggere a patto che il paziente svolga le visite mediche  necessarie per l’individuazione precoce delle neoplasie.

E’ importante, secondo i medici, anche con quale approccio il paziente affronta il cancro.

Il cancro va affrontato con la coscienza che bisogna combattere una dura battaglia che, però, può essere sconfitta con le terapie idonee e soprattutto, evitata se si conduce uno vita senza eccessi e prendendosi cura del proprio fisico.

L’ Union for international cancer control ha anche snocciolati gli ultimi dati sul numero di decessi da neoplasie nel mondo.


Ogni anno sono più di 8 milioni le persone che muoiono per un tumore.

I medici dell’ Union for international cancer control  sono preoccupati maggiormente  perchè il 50% dei decessi avviene nella fascia di età compresa tra i 30 ai 69 anni.

L’ Union for international cancer control ritiene che, conducendo una vita senza eccessi si possano avere risultati importanti nella lotta contro il cancro.

Un paziente che conduce una vita senza eccessi ha il 25% in meno di probabilità di morire per un cancro.

I medici dell’Uicc ritengono che il 33% delle neoplasie possono essere evitate cercando di evitare di mangiare cibi grassi che a lungo andare determinano l’insorgenza dell’obesità una delle cause principali dell’insorgenza dei tumori.

Importantissimo è anche cercare di non condurre una vita sedentaria.

Il movimento e lo sport consentono di far stare sempre allenato il corpo e riducono le possibilità di problemi di circolazione del sangue e di accumulo di grassi.

I medici dell’Uicc consigliano di evitare il fumo, altra causa di alcune neoplasie.

Bisogna anche evitare il consumo eccessivo di alcol e l’uso di sostanze stupefacenti che, a lungo andare, possono provocare l’insorgenza di neoplasie.

Ma la prevenzione rimane il primo passo per sconfiggere il cancro per di vivere a lungo.

Una diagnosi precoce salva la vita.