breaking-news, Italia

Torino gara ippica muore amazzone schiacciata dal suo cavallo

Torino-gara-ippica-muore-amazzone-schiacciata-dal-suo-cavallo

Tragico evento è avvenuto a Cuceglio un piccolo paesino di quasi mille abitanti in provincia Torino.

Durante un’importante manifestazione ippica un’amazzone, Sabrina Mangarano, di soli 25 anni è stata travolta dal suo stesso cavallo.
Il peso del cavallo ha schiacciato il corpo della giovane donna che è morta all’istante.
Sugli spalti ad assistere al concorso ippico era presente il fidanzato della ragazza tragicamente scomparsa che ha vissuto in diretta gli attimi della rovinosa caduta del cavallo e della tragica morte di Sabrina Mangarano.

Il triste episodio è avvenuto intorno alle 10,50 quando Sabrina Mangarano e il suo cavallo, Fante di Mezzograno, stavano svolgendo la prova del percorso di cross del concorso ippico nazionale di Cuceglio.

Il cavallo non è riuscito a superare l’ostacolo numero 13 ed è improvvisamente caduto sulla povera ragazza originaria di Lonate Pozzolo in provincia di Varese.

Sul posto dove è avvenuto l’incidente sono subito intervenuti i medici che non hanno potuto far altro che constatare la morte della giovane amazzone.


La gara che era in corso di svolgimento al circolo Ippogrifo alla Cascina La Grecia è stata sospesa.

La caduta non ha provocato conseguenze al cavallo.

La federazione Italiana Sport Equestri, subito dopo il tragico evento, ha emesso il seguente comunicato: “Il Presidente della FISE, Vittorio Orlandi, con il Consiglio federale e insieme a tutto il mondo equestre è vicino alla famiglia di Sabrina in questo tragico momento”.

Anna Pasquale che gestisce il maneggio nel quale si stava svolgendo la competizione ippica ha dichiarato “di essere sconvolta dalla disgrazia”.

Sabrina Mangarano stava partecipando con il suo cavallo ad una gara a livello nazionale di completo che prevede l’esecuzione di tre prove: dressage, salto a ostacoli e cross.