breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Ruby Rubacuori pubblicizza un amaro vietato ai minori

Ruby-Rubacuori-pubblicizza-un-amaro-vietato-ai-minori

Si torna a parlare di Ruby Rubacuori, ormai ventiduenne ma non come lo si è fatto fino a qualche tempo fa quando il suo nome era associato a quello dell’ex premier Silvio Berlusconi ma in modo diverso che, però, farà discutere altrettanto.

Ruby Rubacuori è stata scelta per una pubblicità, quella di un amaro, un prodotto tipico di Portofferaio, all’Isola d’Elba su di un set fotografico a cura del Stefano Muti.

Lo sfondo è quello meraviglioso dell’Isola d’Elba dove la ragazza, altrettanto meravigliosa, sulla spiaggia della Biodola di Portoferraio, appare vestita  con un abito da sera e con in mano un bicchiere.

A Livorno, a Portofferaio i manifesti pubblicitari già hanno rivestito la città e lo slogan che accompagna l’immagine è sicuramente d’effetto:«Liquori dell’Elba Smania. Sconsigliati ai minori di 18 anni».

Per questo servizio fotografico pubblicitario Ruby Rubacuori, al secolo Karima El Mahroug, è stata ospitata dall’Isola d’Elba per quattro giorni, in modo molto discreto tanto che quasi nessuno degli abitanti si è accorto di tale presenza e dell’allestimento del set.

Lo slogan che accompagna la foto richiama certamente la vicenda giudiziaria in cui la ragazza è rimasta coinvolta e cioè il processo a carico di Silvio Berlusconi per l’accusa di prostituzione minorile e concussione aggravata.

Infatti, all’epoca dei fatti Ruby era minorenne.

Il processo a carico di Silvio Berlusconi si è concluso con una sentenza di proscioglimento.

La vicenda, che risale al 2010, è comunque rimasta nella memoria di tutti e per questo la pubblicità, che vede protagonista Ruby, ha pensato di giocare con le parole e con le allusioni richiamando tale evento con il seguente slogan: «Ruby Rubacuori per Smania liquori».