Loading...

Papa Francesco licenzia il cardiologo Polisca suo medico personale

0
289
Papa-Francesco-licenzia-il-suo-medico-personale-nominato-da-Ratzinger

Papa-Francesco-licenzia-il-suo-medico-personale-nominato-da-Ratzinger

Una nuova rivoluzione interna al Vaticano è stata fatta da Papa Francesco che ha deciso di licenziare il suo medico personale, Patrizio Polisca che era stato nominato da Papa Benedetto XVI.

Patrizio Polisca ha avuto un ruolo importantissimo nella canonizzazione di Papa Karol Wojtyla essendo stato il presidente della commissione voluta dal Vaticano che riconobbe alcuni miracoli fatti dal pontefice polacco.

Non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto Papa Francesco a licenziare il medico Patrizio Polisca che dal mese di luglio del 2010 era diventato  anche direttore dei Servizi di Sanità e Igiene dello Stato della Città del Vaticano.

La notizia ha già fatto il giro del mondo e tutti si interrogano sui motivi che hanno spinto il papa ad assumere questa decisione.

Il medico che prestava la sua attività fin dal 2009, è stato licenziato, pare, senza alcun preavviso.

Fino a questo momento il medico personale del papa ha sempre accompagnato ogni papa nei vari viaggi, anche quelli più vicini tanto da permettere che tra il medico e il papa si instaurasse un rapporto molto personale.

E se Patrizio Polisca non sarà più il medico personale di Papa Francesco di sicuro lo continuerà ad essere del papa emerito.

Papa Francesco pare non abbia una salute di ferro e qualche problemino di sicuro lo tormenta ma per ora ha preso questa decisione che tale rimarrà.

E la decisione è apparsa subito molto strana anche per la celerità con cui è stata presa ma dal Vaticano non trapela alcuna indiscrezione sui motivi che hanno spinto il papa a decidere in tale senso.

Per ora ciò che emerge è che Papa Francesco stia mandando via uno alla volta tutte le persone volute, invece, da papa Ratzinger come è accaduto un po’ di tempo fa anche per il capo delle guardie svizzere, il colonnello Daniel Rudof Anrig.

Padre Federico Lombardi, a proposito della scelta di Papa Francesco ha così dichiarato: «Il professor Patrizio Polisca, cessando l’incarico di direttore dei Servizi sanitari del Vaticano, cesserà anche quello di medico personale di Jorge Bergoglio, manterrà quello di medico personale di Benedetto XVI e manterrà tutti gli altri incarichi vaticani, tra cui quello presso la Congregazione per le cause dei santi. Manterrà inoltre la sua abitazione in Vaticano … A proposito di alcune notizie apparse nella stampa italiana questa mattina preciso che il professore Patrizio Polisca ha compiuto nel mese di luglio il quinquennio di servizio come direttore dei Servizi Sanitari. È da considerare normale un avvicendamento in base al Regolamento per il personale dirigente laico della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano».

Loading...