Loading...

Eligia Ardita, il marito ha confessato ha ucciso la moglie che era incinta

0
168
Eligia-Ardita-il-marito-ha-confessato-ha-ucciso-la-moglie-che-era-incinta

Eligia-Ardita-il-marito-ha-confessato-ha-ucciso-la-moglie-che-era-incinta

Eligia Ardita la donna siracusana di 35 anni che era incinta all’ottavo mese e che era stata trovata senza vita otto mesi fa è stata uccisa dal marito Christian Leonardi.

A confessare di aver ucciso la moglie è stato lo stesso Christian Leonardo che da giorni era costantemente interrogato dagli inquirenti di Messina.

La clamorosa confessione è arrivata ieri dopo un lunghissimo interrogatorio.

Eligia Ardita lavorava come infermiera e, al momento dell’uccisione, stava per terminare la sua gravidanza.

Sembrerebbe che la svolta sia arrivata dopo un ulteriore sopralluogo dei Ris di Messina nell’appartamento di Siracusa in via Calatabiano dove la coppia viveva.

I Ris di Messina sembra che abbiamo trovato nell’abitazione dei segni sui muri che erano stati provocati da una violenta colluttazione tra il Leonardi e la moglie.

I Ris di Messina hanno prelevato dall’abitazione Christian Leonardi e lo hanno trasportato in caserma dove lo hanno interrogato per ore fino a quando non ha confessato.

L’uomo sembrerebbe che abbia confessato che l’omicidio sia avvenuto in seguito alla scoperta della moglie che il Leonardi aveva un rapporto extraconiugale con un’altra donna.

Eligia Ardita avrebbe chiesto spiegazioni al marito ed tra i due è iniziata una lite furibonda che è sfociata nell’uccisione della povera donna che era in attesa di una bambina.

Christian Leonardi dovrà rispondere di omicidio e procurato aborto.

Agatino Ardita papà di Eligia Ardita ha così commentato la notizia dell’arresto di Christian Leonardi: “Mi ricordo che sotto il letto c’erano delle salviettine: deve averle usate per cancellare i segni dell’omicidio”.

Il padre della donna uccisa ha anche rivelato che il marito della figlia: “La sera non stava mai con mia figlia, preferiva uscire con gli amici per giocare d’azzardo e frequentare i bar notturni”.

Eligia Ardita e Christian Leonardi avevano deciso di chiamare la figlia Giulia.

In un primo momento Christian Leonardi aveva detto che la moglie era morta in seguito ad un malore.

In seguito però l’autopsia aveva stabilito che la donna era morta in seguito a molti colpi ricevuti alla testa.

Loading...