Loading...

Anoressia, colesterolo alto e diabete, le malattie degli adulti colpiscono i bambini

0
491
Diabete-è-allarme-sono-5-milioni-le-persone-che-muoiono-ogni-anno

Anoressia-colesterolo-alto-e-diabete-le-malattie-degli-adulti-colpiscono-i-bambini

Dati allarmanti arrivano dalla Società italiana di pediatria.

Lo studio svolto dai ricercatori della Società italiana di pediatria ha evidenziato che i bambini nel nostro paese soffrono già di patologie causate da un regime alimentare sbagliato.

I pediatri hanno condotto lo studio visitando un numero altissimo di bambini ed hanno scoperto che alcuni di loro hanno patologie come ipertensione, anoressia o bulimia e colesterolo alto.

Secondo la Società italiana di pediatria il 4% dei bambini che frequentano la scuola elementare ha problemi di ipertensione, il 10% dei piccoli ha problemi di anoressia o bulimia.

I ricercatori hanno riscontrato che è in netto aumento il numero di bambini che soffre di diabete di tipo 2 determinato dall’eccesso di zuccheri presenti nel regime alimentare.

Un altro gravissimo problema che i medici della società italiana di pediatria hanno riscontrato nei bambini esaminati è l’aumento dei piccoli in sovrappeso.

In Italia il 32% dei bambini ha un peso superiore a quello previsto nella norma, il 12% di questi bimbi è in sovrappeso e sulle soglie dell’obesità.

L’obesità secondo i pediatri della associazione Società italiana provoca con il tempo l’insorgenza di numerose patologie che possono provocare nel bambino problemi di salute.

I ricercatori hanno constatato che anche i bambini che frequentano la scuola elementare hanno una vita, come le persone più adulte, molto sedentaria.

Molti bambini passano diverse ore giocando online trascurando lo sport e le passeggiate con i propri genitori.

Secondo i pediatri l’arrivo di internet e la possibilità anche per i più piccoli di poterlo utilizzare senza alcun problema ha causato un aumento dell’obesità sia nei giovani che nelle persone più anziane.

L’obesità è la principale causa di malattie molto gravi come il diabete e anche di alcune forme della malattia del secolo, il cancro.

 

 

Loading...