Loading...

Rita Bonaccorso ex compagna di Schillaci ha tentato il suicidio

0
508
Palermo-Rita-Bonaccorso-ex-moglie-di-Schillaci-tenta-il-suicidio-con-il-gas

Rita-Bonaccorso-ex-compagna-di-Schillaci-ha-tentato-il-suicidio

Dalle notizie che si susseguono sul tentativo di suicidio della moglie di Schillaci spunta anche quale potrebbe essere il motivo che ha spinto la donna all’estremo gesto.

La donna avrebbe tentato il suicidio per una intricata vicenda giudiziaria che riguarda il fallimento di una gioielleria a Torino dove l’ex moglie di Schillaci era uno dei soci.

La donna in seguito a quel fallimento ha perso tutto.

Anche la sua abitazione sarà venduta all’asta dal tribunale.

Alcune fonti hanno rivelato che la ex moglie di Totò Schillaci abbia tentato il suicidio.

Il tentativo di suicidio sarebbe avvenuto nella villa della donna dove la stessa avrebbe lasciato aperti i rubinetti del gas nel tentativo di trovare la morte.

Ma subito è arrivata la secca smentita della famiglia della donna la quale ha così dichiarato: “Falso, ha avuto solo un piccolo problema di salute brillantemente superato. Nessun tentativo di suicidio”

Dunque, ora si parla semplicemente di una bufala raccontata come accade spessissimo da gente priva di scrupoli, messa in rete e subito diventata virale.

Le bufale, si sa giocano con la vita, i sentimenti e le emozioni delle persone.

In un primo momento, infatti, era stato raccontato che Rita Bonaccorso, ex moglie di Totò Schillaci, il calciatore che negli anni ’90 ha fatto sognare tutto il popolo sportivo aveva tentato il suicidio mentre si trovava nella sua casa, una villa che si trova in via Evangelista Di Blasi, a Palermo.

Come era prevedibile, appena messa in rete la notizia ha fatto il giro del web fino a quando la famiglia della donna, seccata per la notizia assolutamente falsa ha voluto rilasciare la seguente dichiarazione:”La signora ha avuto un piccolo problema di salute, che è stato già brillantemente superato”.

Ritenendo non sufficiente tale smentita la famiglia Schillaci ha voluto anche spiegare: “La ricostruzione del tentato suicidio che è circolata nella prima serata non c’entra niente ed è completamente sbagliata: si tratta di una bufala, non c’è stato nessun tentato suicidio”.

Invece Palermo Today aveva raccontato che la signora Bonaccorso ex moglie del grandissimo Totò Schillaci aveva volutamente lasciato aperti i rubinetti del gas della sua villa perché aveva deciso di togliersi la vita.

Ma poi, a causa del forte odore di gas, il vicinato sei era premurato di chiamare immediatamente i vigili del fuoco che, prontamente  intervenuti, avevano messo la signora in salvo.

La ex moglie di Totò Schillaci, soccorsa dai vigili del fuoco era ancora vigile ed è stata ricoverata solo per verificare che stesse bene.

Loading...