Loading...

Magri con la pancia è più rischioso di essere obesi

0
332
Magri-con-la-pancia-è-più-pericoloso-per-la-salute-di-essere-obesi

Magri-con-la-pancia-è-più-pericoloso-per-la-salute-di-essere-obesi

Sembrerebbe che le persone stressate tenderebbero ad avere una concentrazione di grasso al ventre che determinerebbe l’insorgenza della pancetta.

Essere magri ma avere una pancia gonfia può essere, però, oltre sintomo di stress anche di altri problemi di salute.

Il grasso che si accumula all’addome potrebbe provocare una cattiva circolazione del sangue con l’insorgenza del tanto temuto colesterolo o del pericolosissimo diabete.

Non essere in forma e avere  qualche chilo in più può provocare una serie di problemi.

Problemi che possono essere sia di linea che di salute.

Per questo i medici di tutto il mondo consigliano di praticare sport e di cercare di evitare una vita troppo sedentaria.

Correre o camminare anche pochi minuti al giorno significa dedicare a se stessi un pò del proprio tempo che, oltre a garantirci un’ottima forma ci da benefici anche allo stato d’animo.

Lo stress e l’obesità sono le principali cause di malattie che possono provocare anche la morte di una persona.

I chili di troppo generano grassi in più che possono determinare l’alterazione di alcuni valori fondamentali . per esempio quelli del sangue; tali valori alterati provocano gravissime malattie al cuore o l’insorgenza di neoplasie.

Secondo un recente studio svolto da alcuni ricercatori americani è pericoloso quanto essere obesi avere la pancia gonfia anche se si è magri.

I risultati dello studio condotto da alcuni ricercatori americani sono stati resi noti dal famoso tabloid scientifico “Annals of Internal Medicine”.

La ricerca è stata condotta su un numero elevato di pazienti, più di 15 mila ed è stato riscontrato che l’indice di mortalità di chi ha il ventre gonfio è quasi il doppio delle persone obese o di quelle che hanno qualche chilo di troppo.

Secondo i ricercatori americani, quindi, essere magri ed avere un ventre gonfio potrebbe non essere solo un problema di linea ma soprattutto un gravissimo problema per la salute.

Gli studiosi americani ritengono che il grasso che rende la pancia gonfia circonda organi vitali e, in molti casi, si trasforma in colesterolo.

Il colesterolo presente nel sangue provoca, con l’andare del tempo, problemi alla circolazione sanguigna e cardiovascolari.

Ma come si può evitare di avere una pancia gonfia?

Secondo Francisco Lopez-Jimenez, uno degli studiosi che ha svolto l’interessante ricerca sull’indice di mortalità delle persone magre ma che hanno un ventre gonfio, per eliminare questo problema estetico e anche di salute bisognerebbe: “Camminare per 50 minuti tre volte alla settimana o 30 minuti sei giorni alla settimana”.

Loading...