Loading...

Pescara, auto contromano provoca incidente sull’asse attrezzato, due i morti

0
235
Pescara-auto-contromano-provoca-incidente-sull-asse-attrezzato-due-i-morti

Pescara-auto-contromano-provoca-incidente-sull-asse-attrezzato-due-i-morti

Un terribile incidente è avvenuto nelle prime ore di oggi sul raccordo autostradale della Pescara Chieti.

Dalle prime ricostruzioni della polizia stradale sembra che un’autovettura abbia imboccato contromano il raccordo autostradale provocando un violentissimo impatto.

L’incidente è avvenuto stamane intorno alle 6 di mattina e sono state coinvolte tre autovetture.

A causa del fortissimo impatto sono morte due persone, entrambi di 47 anni, che sono originari di Pianella e Alanno, paesini limitrofi a Pescara.

L’impatto è avvenuto nei pressi della frazione Dragonara del comune di San Giovanni Teatino.

La polizia stradale, che subito intervenuta sul luogo dell’incidente, sta in queste ore ricostruendo la dinamica dello scontro che ha visto coinvolte tre auto.

Sul raccordo autostradale che collega all’autostrada Pescara-Chieti, che viene chiamato anche asse attrezzato, sono intervenuti anche i mezzi dei pompieri di Pescara.

 Lo scontro ha determinato notevoli rallentamenti.

Molti automobilisti sono rimasti per molto tempo fermi sull’asse attrezzato in attesa che la polizia e i vigili del fuoco liberassero le careggiate dalle auto accidentate.

L’impatto tra le tre auto è avvenuto in un’ora nella quale molta gente si sposta per andare a lavorare.

Due delle tre macchine coinvolte una Lancia Lybra e una Suzuki Alto sono state completamente distrutte dall’incidente.

I pompieri che sono intervenuti sul luogo del terribile impatto hanno dovuto impegnare diverse ore prima che i corpi dei due uomini di 47 anni fosse estratti dalle lamiere.

Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale l’impatto frontale è stato causato dal conducente della Suzuki che ha imboccato contromano l’asse attrezzato.

Dalle prime informazioni rese note sembra che uno dei due morti fosse un dipendete della società di trasporti pubblici di Pescara.

Per il terribile incidente la polizia stradale ha disposto la momentanea chiusura dell’uscita per Dragonara consigliando i numerosi automobilisti in coda di uscire a Pescara Ovest.

Loading...