Loading...

Facebook ferma tsu.co il social che paga gli utenti

0
216
Facebook-ferma-tsu.co-il-social-che-paga-gli-utenti

Facebook-ferma-tsu.co-il-social-che-paga-gli-utenti

Mark Zuckerberg da pochissimi giorni è diventato papà di una splendida bambina di nome Max.

L’inventore di Facebook ha deciso di prendersi due mesi di pausa dal lavoro per stare accanto alla piccola figlia e alla moglie.

Zuckerberg, però anche se ha deciso di stare lontano dal suo ufficio per due mesi, ha sempre il pensiero fisso al suo impero.

In questo periodo un piccolo social sta raccogliendo un enorme successo con un incremento giornaliero di 2.500 utenti al giorno.

Si chiama Tsu.com e ci si può iscrivere solo per invito di un utente già iscritto.

Tsu.com è molto simile a Facebook e permette all’utente che posta foto, video e commenti di guadagnare attraverso la pubblicità.

Proprio questa possibilità di guadagnare attraverso un semplice post sta attirando al giorno tantissimi utenti sul piccolissimo social network che come format assomiglia molto al popolarissimo Facebook.

Proprio il proprietario di Facebook, Mark Zuckerberg, ha chiesto ai suoi tecnici di fare la guerra a questo piccolo social.

I tecnici hanno avuto da Mark Zuckerberg l’ordine tassativo di far sparire qualsiasi frase o parola sul social che possa fare pubblicità al nuovo social Tsu.com.

Una guerra senza confini dettata dalla filosofia di Zuckerberg che non vuole perdere nemmeno un utente anzi ne vuole continuamente avere altri.

Mark Zuckerberg non intende fare pubblicità sul proprio social network a rivali soprattutto se poi sono piccoli ma molti simili allo stesso Facebook e in più contendono all’utente anche di guadagnare.

Loading...