Loading...

Roma, incidente sulla via del mare sono decedute le due bambine

0
168
Roma-incidente-sulla-via-del-mare-sono-decedute-le-due-bambine

Roma-incidente-sulla-via-del-mare-sono-decedute-le-due-bambine

Ancora sangue sulle strade della periferia di Roma.

Le due bambine gravemente ferite in seguito ad un grave incidente stradale avvenuto sulla via del Mare nelle vicinanze di Acilia sono morte.

Le condizioni delle due piccole erano apparse da subito disperate e i medici del pronto soccorso che erano arrivati sul posto solo dopo poco attimi dal terribile impatto hanno subito capito che difficilmente le due bambine si sarebbero salvate.

Valentina, la più grande delle due, era stata trasportata d’urgenza al Policlinico Gemelli; la sorella più piccola Alessia di soli 9 anni invece era stata ricoverata presso il plesso ospedaliero Grassi di Ostia.

Le due bambine sono morte intorno alle 23,00 di ieri sera.

La madre che conduceva il veicolo, una donna brasiliana di 36 anni, si salverà perché ha riportato solo una frattura scomposta ad una gamba.

L’incidente frontale è avvenuto tra la Fiat Punto che era guidata dalla giovane donna brasiliana ed una Audi A4.

Sembra che l’Audi A4, guidata da un uomo di 46 anni, viaggiasse a 120 chilometri orari, una velocità superiore a quella consentita su quella strada che ha un limite di velocità di 70 chilometri orari.

La madre delle due bambine morte però guidava ubriaca.

La donna è risultata positiva al test alcolico con valori doppi rispetto a quelli consentiti.

L’uomo di 46 anni e suo figlio minorenne che erano a bordo dell’Audi A4 sono attualmente ricoverati non in gravi condizioni.

Ricoverato anche l’uomo di 73 anni che con la sua Fiat 500 è stato coinvolto nel terribile incidente.

Le due bambine sono volate dall’interno della macchina ed hanno terminato il loro volo sull’asfalto.

Loading...