Loading...

Masterchef Italia su Sky oggi al via la nuova edizione, tutte le novità

0
338
Masterchef-Italia-5-ci-sarà-lo-Chef-Cannavacciuolo-come-nuovo-giudice

Masterchef-Italia-5-ci-sarà-lo-Chef-Cannavacciuolo-come-nuovo-giudice

L’ultima puntata di MasterChef Italia si svolgerà il prossimo 3 marzo 2016.

Bisognerà aspettare quindi più di tre mesi prima di conoscere chi sarà il vincitore della quinta edizione di MasterChef Italia.

Anche l’ultima puntata di questa edizione come nella precedente non sarà in diretta ma andrà in onda in differita.

Magnolia ha deciso di non cambiare il suo format che ha avuto un notevole successo l’anno scorso.

Alle 21,10 di oggi ritorna a grande richiesta MaterChef Italia che vedrà la partecipazioni di quattro agguerritissimi giudici e tantissimi concorrenti che in seguito a durissime selezioni diventeranno solo 20 aspiranti chef che si contenderanno la vittoria finale.

La novità assoluta di questa edizione è un nuovo giudice già famoso al grande pubblico, lo Chef Antonino Cannavacciuolo.

Antonino Cannavacciuolo è un cuoco napoletano che è diventato famosissimo per essere stato il conduttore di un programma seguitissimo.

 Grande attesa per la prima puntata di MasterChef Italia che andrà in onda domani giovedì 17 dicembre solo sui canali a pagamento di Sky. Domani avrà inizio la quinta edizione del famoso programma che l’anno scorso fu la trasmissione in assoluto più vista su Sky.

Quest’anno ci sarà una novità attesissima dal pubblico di MasterChef, tra i giudici ci sarà lo Chef Antonino Cannavacciuolo che è stato il protagonista di un’altra celebre trasmissione “Cucine da Incubo”.

Antonino Cannavacciuolo ha nel suo palmares tantissimi riconoscimenti di prestigio come due stelle Michelin, tre forchette del gambero rosso ed altri premi importantissimi ma soprattutto è un personaggio che diverte molto il pubblico con le sue battute.

Accanto al grande Cannavacciuolo ci saranno, ancora una volta, due degli chef più conosciuti in Italia Bruno Barbieri e Carlo Cracco.

A concludere il team della quinta edizione di MasterChef Italia ci saranno anche Joe Bastianich, un imprenditore italo americano di grande successo nella ristorazione e conosciutissimo in America. Per la trasmissione che avrà inizio il prossimo 17 dicembre saranno tantissimi i concorrenti in gara.

Hanno partecipato alle selezioni più di 18 mila persone che hanno cercato di qualificarsi per la trasmissione per entrare nel ristretto numero dei 20 aspiranti cuochi che si daranno battaglia per conquistare la vittoria finale.

I 18 mila che hanno partecipato alle selezioni sono diventati 150 che già da stasera si daranno battaglia per conquistare i 20 posti disponibili per partecipare alla trasmissione  MasterChef.

Saranno diverse le prove alle quali si dovranno sottoporre i 20 concorrenti di MasterChef per esempio cimentare con una grigliata nella famosa tenuta del motociclista Valentino Rossi.

Saranno in totale 24 le puntate di questa edizione di MasterChef e il vincitore porterà a casa 100 mila euro più la possibilità di pubblicare un libro con le sue ricette.

Alla presentazione del programma hanno partecipato tutti i giudici di questa nuova edizione.

Antonio Cannavacciuolo ha così commentato la sua partecipazione al programma: “Un orgoglio fare MasterChef”.

Il famoso chef ha anche detto cdi essere molto emozionato. Poi ha parlato degli altri giudici affermando: “Tutti conoscono loro tre in tv ma io li conosco da 20 anni, vedevo cosa facevano, li ‘copiavo’ e il poter collaborare con due maestri e con Joe, l’apice della gastronomia italiana in America, è stato un orgoglio”.

Antonio Cannavacciuolo ha anche detto di essersi divertito durante la registrazione del programma.

Anche lo chef Cracco ha voluto dire la sua sulla nuova edizione del programma: “Cerchiamo sempre di premiare il migliore, il resto è polemica inutile. A MasterChef abbiamo sempre cercato di premiare il migliore. Non ci siamo mai pentiti di quello che abbiamo fatto. Il resto sono polemiche inutili”.

Cracco ha voluto così subito parlare delle polemiche avvenute l’anno scorso tra Striscia la Notizia e Magnolia, azienda produttrice del programma.

Cracco poi ha parlato della nuova avventura: “Quest’anno io sono cambiato. Quest’anno ho ceduto lo scettro ad Antonio. Come dire, passo il testimone”.

Cracco ha parlato anche degli aspiranti chef che saranno in gara quest’anno: “Alcuni davvero bravissimi. Con loro si passa tanto tempo e si stabilisce un rapporto inevitabilmente anche se poi è difficile da gestire. Ci sono molte persone però che hanno belle cose dentro e che possono raccontare. Vedrete”.

Alla conferenza stampa ha partecipato anche l’imprenditore italo americano Bastianich che ha affermato: “A casa mia non cucina nessuno, andiamo da nonna. I miei figli odiano tutto quello che piace a me, la cucina, le auto, la musica. Mia moglie il frigo neanche lo apre. A mangiare andiamo dalla nonna, mia madre”.

Dopo la rivelazione su chi cucina a casa Bastuanich, l’imprenditore italo americano ha anche parlato del suo nuovo ristorante aperto da pochissimo a Milano, il Ricci che si trova in via Vittorio Pisani.

Il ristorante il Ricci è in funzione già da qualche mese ed è stato aperto dal celebre imprenditore italo americano e dalla soubrette Belen Rodriguez.

Poi la parola è passata a Barbieri che ha annunciato di voler aprire, per la prossima primavera, un locale a Bologna.

Barbieri ha anche detto che: “Sarà una bella storia ma devo stare zitto perché questi tre (alludendo ai ‘soci’ in giuria) poi mi copiano. Pensate che Joe ne apre uno al secondo, è capace ora di farlo anche a Bologna. Sì, comunque, torno nella mia città con una cucina bolognese ma non troppo. Qualcosa farò. Speriamo bene”.

Lo chef Barbieri poi ha parlato del programma ed ha confessato che: “E’ stato abbastanza complicato, abbiamo visto anche dei matti, gente piena di stranezze”.

Loading...