breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Mötley Crüe, incidente choc a Tommy Lee bloccato a testa in giù a 10 metri di altezza

Mötley-Crüe-incidente-choc-a-Tommy-Lee-resta-bloccato-a-testa-in-giù-a-10-metri-di-altezza

Mötley Crüe, una delle bande di Heavy Metal più conosciute al mondo, ha tenuto il suo ultimo concerto della loro lunghissima carriera allo Staples Center di Los Angeles. La famosa band americana nata nel lontano 1981 ha venduto in più di trent’anni di musica quasi 100 mila dischi, un record per una band di Heavy Metal.

Il concerto era attesissimo dai tantissimi fan del gruppo e i biglietti per assistere allo spettacolo erano esauriti da tempo. Durante la performance del famosissimo gruppo musicale qualcosa non è andata per il verso giusto. Lo storico batterista della band Tommy Lee si è trovato ad un certo punto del concerto sospeso a diversi metri di altezza senza che nessuno potesse aiutarlo.

Il batterista dei Mötley Crüe ad un certo punto dell’esibizione, come del resto in ogni concerto del “Final tour” della famosa band americana, tramite un avveniristico congegno è stato sollevato con la sua batteria a diversi metri d’altezza dal palco.

Il meccanismo però che ha portato Tommy Lee e la sua batteria ad una certa altezza dal palco ha avuto qualche problema e non ha consentito allo stesso batterista di tornare giù sul palco. L’esibizione dei Motley Crue si è bloccata e sul palco sono saliti alcuni meccanici che hanno tentato di far scendere la pedana senza successo.

Il Batterista dei Mötley Crüe infastidito dalla situazione creatasi ha preso il microfono ed ha pronunciato le seguenti parole: “Pare proprio che il roller coaster si sia spaccato. Be’, si fotta il roller coaster! Forza ragazzi, datemi una mano. Venite a tirarmi giù. Non riesco a credere che questa roba stia succedendo proprio l’ultima sera. Mi sono accorto che qualcosa non andava quando ho iniziato a salire”.

Dopo qualche minuto di suspense i meccanici dopo vari tentativi sono riusciti a far scendere la piattaforma e la batteria di Lee è stata sistemata dove era all’inizio del concerto.

L’esibizione dei Mötley Crüe, l’ultima della loro grandissima carriera, è terminata subito dopo la mezzanotte del 31 dicembre 2015 e la band con i loro fan ha festeggiato il nuovo anno.

Un incidente molto simile capitò qualche mese fa a Tiziano Ferro durante la sua esibizione a Bari.