breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Mentana si arrende nuovo malore in diretta tv niente titoli al Tg

Mentana-si-arrende-nuovo-malore-in-diretta-Tv-niente-titoli-al-TgA volta capita che durante il tg i giornalisti siano colti da malori quali svenimenti o cali improvvisi di voce. Di solito, dopo qualche minuto, riappaiono e tranquillizzano i telespettatori e il tg continua.

Ma da qualche tempo il bravissimo e famosissimo giornalista Enrico Mentana, ex volto di punta del tg5 e ora giornalista su La7 è stato colto da un improvviso quanto forte attacco di tosse che non gli ha consentito la prosecuzione della lettura delle notizie. L’edizione del tg era quella delle 20.00 e un tranquillo e compostissimo Enrico Mentana informava il suo pubblico delle notizie del giorno.

Ma ad un certo punto, improvvisamente, ha cominciato a tossire tanto da non essere in grado di leggere  i titoli del tg. Per fortuna è riuscito a dire:«Niente titoli andiamo direttamente al giornale».

Parte il primo servizio ma anche lì’ un intoppo, questa volta tecnico, che fa dire a Mentana: «Io sto meglio, il servizio no». Enrico Mentana è un bravissimo giornalista che ha un seguito importante e sono proprio i suoi fedelissimi telespettatori che si sono allarmati per lo stato di salute del giornalista; infatti quest’ultimo è stato vittima di malore mentre era in video per la seconda volta.

Ora i suoi telespettatori si cominciano a chiedere se Mentana stia bene o se piuttosto abbia qualche patologia che dovrebbe essere curata. Infatti, nel mese di aprile del 2015 era già accaduto che il bravissimo giornalista perdesse la voce sempre mentre era in onda.

Anche in quel caso durante la lettura di un servizio era rimasto senza voce. Ma forse è proprio la caratteristica di chi usa troppo le corde vocali per lavoro a essere vittima di qualche incidente di percorso.

Su facebook i fans di Enrico Mentana si sono seriamente preoccupati ed hanno esternato tutti i loro dubbi sullo stato di salute del giornalista , qualcuno ha suggerito: “Direttore si curi la gola”, altri con tono di ammirazione ma non nascondendo la preoccupazione che ha accompagnato l’incidente hanno scritto: “È uno stakanovista, ma forse sarebbe il caso di prendersi qualche giorno di ferie”.

L’importante è che Enrico Mentana ora sta meglio come in effetti sta e qualche problema alla gola può essere stato determinato o dalle condizioni metereologiche di questo periodo o dalla influenza che sta mettendo a letto mezza Italia o dall’uso eccessivo delle corde vocali di chi adopera la voce per lavoro come accade anche alla categoria degli insegnanti. In ogni caso tanti auguri a Mentana che, in ogni caso, sull’argomento non si è espresso in alcun modo.