breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

David Bowie reso noto il suo testamento milionario, le ceneri disperse nel Bali

David-Bowie-testamento-da-100-milioni-di-dollari-per-la-moglie-e-i-due-figli

La moglie di David Bowie che è la destinataria del 50% del patrimonio del cantante recentemente scomparso, gestirà i suoi avere con l’aiuto di due avvocati uno degli Stati Uniti d’America che ha sede a New York e l’altro del Regno Unito che ha sede a Londra.

L’ex modella somala riceverà una piccola parte del patrimonio 4 volte l’anno e per richiedere delle somme aggiuntive dovrà dimostrare che servono o per la sua salute o per l’educazione dei figli.

David Bowie aveva pensato a tutto prima di morire e già nel lontano 2004 aveva redatto il suo testamento nel quale aveva deciso di lasciare i beni alle sue persone più care.

Un’ eredità miliardaria pazzesca quella lasciata dal mitico David Bowie scomparso lo scorso 10 gennaio all’età di 69 anni per un cancro al fegato.

L’eredità del cantante che ha partecipato a scrivere la storia della musica mondiale è circa di 100 milioni di dollari e sarà suddivisa tra la sua compagna e i suoi due figli.

A rendere noto il testamento del grande cantante inglese è stato il New York Post che ha riferito che David Bowie aveva deciso come suddividere il suo milionario patrimonio già nel lontano 2004 .

David Bowie aveva depositato il suo testamento presso il tribunale di Manhattan e subito dopo la sua inaspettata morte per i suoi tantissimi fan è stato reso pubblico.

Il suo immenso patrimonio sarà suddiviso tra Iman Mohamed Abdulmaji la moglie di David Bowie legata al cantante inglese dal 1992 fino alla sua morte che riceverà il 50% degli averi della legenda della musica mondiale e i due figli Duncan Jones, che ha 44 anni e di professione fa il regista e Alexandria Zahra Jones di 15 anni; entrambi i figli avranno il 25% delle ricchezze del padre.

La casa a Soho dove David Bowie ha vissuto fino agli ultimi momenti della sua vita e un altro grandissimo appartamento andranno a Iman Mohamed Abdulmaji, ex attrice e modella somala.

Il testamento prevede che anche 2 milioni di dollari devono essere destinati alla donna che ha accompagnato per tanto tempo David Bowie, la sua assistente personale Corine Schwab e un milione di dollari sono stati donati dal cantante inglese alla bambinaia Marion Skene.

David Bowie aveva compiuto 69 anni l’8 gennaio ed aveva espresso fino agli ultimi giorni di vita la sua volontà di tornare a cantare dal vivo e di organizzare un tour che avrebbe toccato tantissime città in tutto il mondo.

Le sue ceneri, come da volontà dello stesso cantante, saranno disperse nell’isola di Bali, in Indonesia con il rito buddista.

David Bowie aveva chiesto che se non fosse stato possibile disperdere le ceneri a Bali avrebbe voluto che lo stesso rito doveva avvenire in qualsiasi altro posto della Terra.

La cremazione del corpo di David Bowie è avvenuta senza la presenza dei familiari come espressamente richiesto dallo stesso musicista in un cimitero del New Jersey, negli Stati Uniti d’America.

L’ultimo suo album “Blackstar” è uno dei più venduti al mondo e da tre settimane è in cima alla classifica nel Regno Unito. David Bowie ancora una volta anche con il suo ultimo disco è il re delle classifiche mondiali.