breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Tra vegetariani o vegani e carnivori non ci sono differenze di mortalità

Tra-vegetariani-o-vegani-e-carnivori-non-ci-sono-differenze-di-mortalità

Uno studio molto importante ha chiarito che cibarsi di carne o avere una dieta vegetariana non influisce sulle aspettative di vita di una persona. La tanto criticata carne che è stata inserita nella lista dei cibi che causano il cancro quindi non è così nociva.

Lo studio sui due diversi regimi alimentari è stato sviluppato in Inghilterra dai ricercatori della prestigiosa università di Oxford. Gli studiosi inglesi hanno studiato il comportamento alimentare sia di cittadini del Regno Unito che degli Stati Uniti d’America.

Lo studio ha portato alla scoperta che le persone che hanno un regime alimentare vegetariano o vegano hanno lo stesso indice di mortalità altissimo. La credenza di molti era che i vegani o vegetariani avessero la possibilità di vivere molto di più rispetto a tutti coloro che mangiano la tanto criticata carne rossa.

Secondo gli studiosi di Oxford invece chi segue un regime alimentare vegetariano o vegano ha solo il 10% di possibilità di vivere qualche anno in più rispetto a chi invece ha scelto di mangiare la carne rossa.

I ricercatori inglesi ritengono che la percentuale di mortalità tra i vegetariani, vegani e persone che mangiano carne è così bassa da essere quasi influente nelle aspettative di vita.

Gli studiosi inglesi ritengono che se nel Regno Unito e negli Stati Uniti d’America, che sono le popolazioni dove la carne rossa è più utilizzata nel regime alimentare, l’influenza è solo del 10% sulle aspettative di vita rispetto alle persone che seguono un regime alimentare vegetariano o vegano, in altri paesi come l’Italia la differenza di aspettativa di vita è quasi nulla.

Secondo i ricercatori della prestigiosa università di Oxford uno dei motivi che può determinare un alto tasso di mortalità è il regime di vita sedentario. I ricercatori ritengono che praticare sport ed avere un regime alimentare senza eccessi anche cibandosi di carne rossa può allungare la vita anche di molto. Secondo gli studiosi inglesi si può mangiare carne ma sempre come ogni cibo con moderazione.