breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Marco Cattaneo spiega il perchè del calcio in faccia in diretta tv a Costacurta

Marco-Cattaneo-spiega-il-perchè-del-calcio-in-faccia-in-diretta-tv-a-Costacurta

Al centro delle discussioni della giornata di campionato appena trascorsa non vi sono le partite disputate ma il gesto compiuto da Marco Cattaneo, giornalista e conduttore di Sky.

Marco Cattaneo, alla fine del primo tempo della gara tra Inter Bologna, poi terminata con la vittoria dei neroazzurri per 2 a 1, stava commentando il match con l’ex giocatore del Milan e della nazionale Billy Costacurta quando ha voluto imitare un fallo subito da Juan Jesus commesso dal giocatore del Bologna Giaccherini.

Il conduttore di Sky ha alzato così tanto la sua gamba da sfiorare il viso di un esterrefatto Billy Costacurta che forse non si aspettava il gesto di Marco Cattaneo.

Il calcio in faccia di Marco Cattaneo nei confronti di Billy Costacurta è avvenuto in diretta tv ed ha provocato tantissime reazioni. Il video dell’imitazione, forse fin troppo perfetta, del giornalista Sky del fallo subito da Juan Jesus nei confronti di Billy Costacurta è diventato in pochissimo tempo virale.

Sui social l’immagine del calcio di Marco Cattaneo nei confronti di Billy Costacurta nel giro di poche è stato condiviso su tantissime bacheche.

Marco Cattaneo è rimasto stupito dalla tanta popolarità che in poche ora ha avuto il suo gesto ed ha così commentato: “Credo ci sia creata un’attenzione eccessiva su un episodio che la mancanza di prospettiva ha reso più drammatico di quanto è stato in realtà. Il mio piede non ha nemmeno sfiorato la faccia di Billy. Non l’ho preso, e comunque era una gag concordata”.

Il giornalista di Sky ha detto che la simulazione del fallo subito da Juan Jesus era stata concordata con Billy Costacurta: “La moviola mimata l’avevamo concordata, perché cerchiamo di dare un tocco di leggerezza, sulla falsariga di quello che fanno per l’Nba Charles Barkley e Shaquille ÒNeal, ma è tutto per divertirci e divertire un pò. In realtà con Billy abbiamo litigato, ma prima, perché non sapevamo decidere chi avrebbe dovuto fare la parte di Juan Jesus, colpito da Giaccherini, e chi quella del rossoblù”.

Marco Cattaneo ha svelato che già l’anno scorso era stato simulato nello studio sky da lui e da Billy Costacurta un fallo di gioco e che quella volta ricevette un forte pestone fu l’ex giocatore del Milan e della nazionale.

Cattaneo ha anche detto che per i prossimi Europei che vedranno l’Italia di Antonio Conte impegnata lui e Billy Costacurta condurranno la trasmissione per circa un mese e sicuramente: “qualcosa verrà fuori”.