breaking-news, Italia

Coppa Italia, tifosi milanisti assaltano bar dopo finale accoltellati due tifosi della Juve, sono gravissimi

Coppa Italia, tifosi milanisti assaltano bar dopo finale accoltellati due tifosi della Juve, sono gravissimi

E’ successo di tutto a Roma subito dopo la fine della finale di Coppa Italia vinta ai supplementari dalla squadra della Juventus nei confronti del Milan.

Un gruppo di tifosi rossoneri ha assaltato un bar, in pieno centro a Roma città nella quale si è svolta la finale, dove vi erano alcuni tifosi juventini.

Un gruppo di tifosi del Milan è sceso da tre pullman che erano verso la via del ritorno. I tifosi rossoneri, armati di bastoni e coltelli, hanno aggredito due supporto della Juventus, un ragazzo di 26 anni e un uomo di 40 anni.

I due tifosi juventini hanno riportato ferite gravissime e sono subito stati soccorsi e trasportati ad un vicino plesso ospedaliero romano.

L’aggressione è avvenuta intorno all’una di notte. Subito dopo l’assalto al bar, in via Leone IV nel quartiere Prati di Roma, i tifosi del Milan sono risaliti sui pullman facendo perdere le loro tracce.

La polizia stradale ha in seguito fermato i tre pullman è proceduto all’identificazione dei passeggeri e poi ha arrestato un ragazzo di 19 anni.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente e si presume che altri supporti del Milan siano stati autori dell’aggressione.