breaking-news, Italia

Conversano, grande successo mostra al castello del pittore Giovanni Tommasi Ferroni

aurora-boreale-su-roma-giovanni-tommasi-ferroni-2011-d9908e5c

Conversano ( Bari). Si è inaugurata a Conversano  sabato 28 maggio,  nei nuovi spazi espositivi del Castello Aragonese, la mostra di  Giovanni  Tommasi  Ferroni, organizzata da Beppe Vescina   e  curata da Cesare Biasini  Selvaggi.

Tommasi Ferroni,  classe  1967 , è considerato uno  tra i più grandi esponenti della figurazione  contemporanea , ed è stato definito da Philippe Daverio  “un pericoloso alchimista  delle cose che stanno per  succedere”.

Questa mostra  vede una selezione di  50 opere della  più recente produzione. Il pittore dopo circa vent’anni  trascorsi tra  Amsterdam e New York,  torna ad esporre in Italia, nel  luogo che vide protagonisti  i conti  Acquaviva d’Aragona.

Tommasi  Ferroni, eccellente disegnatore, rende omaggio alle tele della Gerusalemme Liberata del pittore Paolo Domenico Finoglio , il cui committente fu il conte Giangirolamo II Acquaviva D’Aragona, negli anni attorno al 1640. Questa mostra precede un’ altra interessantissima e attesissima rassegna , interamente dedicata a  Giorgio De Chirico, che si svolgerà dal 10 luglio al 23 ottobre.