breaking-news, Italia

Terlizzi festeggiato primo matrimonio gay ma senza la presenza del celebrante

Terlizzi festeggiato primo matrimonio gay ma senza la presenza del celebrante

Sabato scorso 28 maggio, si sono sposati nella splendida ambientazione di “Villa Cappelli” a Terlizzi in provincia di Bari,  Alberto e Gaetano. La cerimonia si è svolta sotto gli occhi di parenti e amici affettuosi, ma senza la presenza del “celebrante”, che prima di sapere che si trattava di due giovani dello stesso sesso, aveva accettato, e dopo averlo saputo, non ha voluto assistere alla loro dichiarazione di amore  reciproco.

Alberto e Gaetano vivono a Londra, dove si sono sposati la settimana precedente, ma a Londra la mentalità è molto più avanti della nostra.

I due giovani, che sono originari dell’Abruzzo e della Calabria, hanno scelto la Puglia e “Villa Cappelli” a Terlizzi, per i loro festeggiamenti.

 I parenti e gli amici sono giunti da svariate città sia italiane che straniere. “Siamo orgogliosi di averli ospitati e gli abbiamo fatto conoscere i nostri piatti, vino, musica e accoglienza unicamente terlizzese – ci riferisce Paul Cappelli, l’imprenditore titolare di “Villa Cappelli” – che ci confida essere stata una festa veramente commovente. E’ stato bello vedere due persone che si amano e che vogliono stare insieme per tutta la loro vita.”