breaking-news, Italia

Bari, finito l’incubo anche per Argo, Vania moglie di Salvatore Girone ora la famiglia è al completo

Bari, finito l’incubo anche per Argo,per  Vania moglie di Salvatore Girone ora la famiglia è al completo

E’ finito il lungo esilio anche per Argo il cane di razza golden retriver di Salvatore Girone che nelle prossime ore raggiungerà i suoi padroni.

Il bellissimo cane , che era soprannominato da Girone il “sergente Argo”, è partito da News Delhi per fare scalo prima a Monaco in Germania per poi arrivare a Roma e infine all’aeroporto di Bari – Palese.

Vania Girone, moglie del fuciliere della marina ha così commentato l’arrivo di Argo: “Argo sta bene, finalmente la famiglia è al completo.  I nostri figli sono felicissimi, in particolare la piccola Martina. Il cane lo avevamo preso soprattutto per lei. Ora torniamo a casa, in Puglia, felici e tutti insieme”.

Salvatore Girone ha detto che il cane durante quest’ultimo periodo: “E’ stato  curato e accudito con affetto unico dalla famiglia dell’addetto militare dell’ambasciata italiana in India, Roberto Tomasi, che ringraziamo in maniera sentita”.
Vania Girone ha confessato che la piccola Martina non vede l’ora di abbracciare il suo cane: “Avevamo scelto questo cane per lei, e poi avevamo deciso di lasciarlo a Nuova Delhi con il papà. Adesso non vede l’ora di poterlo avere ogni giorno con sè a Torre a Mare”.