breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

“Fedez sei gay”, dopo l’insulto rissa al festival con rapper Mc Cece

Fedez sei gay, dopo l'insulto rissa al festival con rapper Mc CeceDomanda a Fedez “sei gay?”ed il rapper super tatuato gli risponde con un pugno dritto in faccia che lo mette ko. E’ finita così tra la star del rap italiano e Mc Cece il dj che sabato scorso era in veste di presentatore di uno degli eventi di musica elettronica, il Nameless di Barzio, tra i più attesi della stagione.

Bisogna dire che tra i due non è mai corso buon sangue anche in passato. I motivi sono sempre gli stessi, battute al vetriolo ed una buona dose di provocazioni. Ma questa volta è stato Fedez a perdere la pazienza e a passare ai fatti. Almeno così pare.

 La denuncia sull’accaduto la fa Mc Cece via facebook che posta “Ci ha provato in tutti i modi – scrive il dj – a rovinare il Nameless il “rapper” Fedez. Tirarmi un pugno alla domanda #seigay e farsi difendere dal suo buttafuori non ti fa Uomo. Non ti fa artista!Non ti fa nemmeno onore”.

Quel che certo è che il fattaccio è stato confermato anche dagli organizzatori della manifestazione che condannano  l’accaduto. Per attutire il colpo, è proprio il caso di dirlo,  è intervenuto lo staff di Fedez che ha giustificato la brusca reazione dell’artista da tempo oggetto di provocazioni ed  attacchi da parte di Mc Cece sui social. Ma questa volta, fa sapere la squadra di lavoro di Fedez, Mc Cece ha davvero esagerato  con le sue provocazioni lanciate a microfono aperto davanti al grande pubblico.            Domanda a Fedez “sei gay?”ed il rapper super tatuato gli risponde con un pugno dritto in faccia che lo mette ko. E’ finita così tra la star del rap italiano e Mc Cece il dj che sabato scorso era in veste di presentatore di uno degli eventi di musica elettronica, il Nameless di Barzio, tra i più attesi della stagione.

Bisogna dire che tra i due non è mai corso buon sangue anche in passato. I motivi sono sempre gli stessi, battute al vetriolo ed una buona dose di provocazioni. Ma questa volta è stato Fedez a perdere la pazienza e a passare ai fatti. Almeno così pare.

 La denuncia sull’accaduto la fa Mc Cece via facebook che posta “Ci ha provato in tutti i modi – scrive il dj – a rovinare il Nameless il “rapper” Fedez. Tirarmi un pugno alla domanda #seigay e farsi difendere dal suo buttafuori non ti fa Uomo. Non ti fa artista!Non ti fa nemmeno onore”.

Quel che certo è che il fattaccio è stato confermato anche dagli organizzatori della manifestazione che condannano  l’accaduto. Per attutire il colpo, è proprio il caso di dirlo,  è intervenuto lo staff di Fedez che ha giustificato la brusca reazione dell’artista da tempo oggetto di provocazioni ed  attacchi da parte di Mc Cece sui social. Ma questa volta, fa sapere la squadra di lavoro di Fedez, Mc Cece ha davvero esagerato  con le sue provocazioni lanciate a microfono aperto davanti al grande pubblico.