breaking-news, Italia

Bari rischio incolumità bagnanti, Guardia Costiera annuncia linea dura contro gli acquascooter

Bari rischio incolumità bagnanti,  Guardia Costiera annuncia linea dura contro gli acquascooter

La Guardia Costiera di Bari ha reso noto che da qualche giorno sono stati intensificati i controlli nelle vicinanze della costa di Bari e delle zone limitrofe.

L’intensificazione dei controlli si è resa necessaria dopo che sabato scorso sei acquascooter avevano seminato il panico tra i bagnanti di Torre a Mare.

La guardia costiera aveva fermato un acquascooter condotto da una persona che non era in possesso della patente nautica ed aveva precedenti penali.

Nello stesso giorno e sempre a Torre a Mare le forze dell’ordine avevano notato la presenza, sempre nelle vicinanze della costa, anche di altri cinque acquascooter che erano condotti ad altissima velocità.

I nuovi e più rigidi controlli della Guardia Costiera avranno lo  scopo di fermare questa nuova “moda” delle ultime settimane degli acquascooter che viaggiano ad altissima velocità nelle vicinanze della costa.