breaking-news, Italia

Balotelli coinvolto in una maxi rissa fuori ad una discoteca, un giovane perde tre dita di una mano

Balotelli coinvolto in una maxi rissa fuori ad una discoteca, un giovane perde tre dita di una mano

Mario Balotelli sembra che si sia ricascato, è stato coinvolto in una maxi rissa avvenuta sabato sera 11 giugno nel piazzale antistante il Coco Beach di Lonato.

Nella rissa un giovane di 33 anni ha perso tre dita della sua mano.

 Balotelli si è recato in discoteca con l’inseparabile fratello e con un gruppo di amici. Il giocatore del Milan è stato fermato all’ingresso della discoteca da alcuni ragazzi che erano arrivati nel famoso locale con due pullman.

Da quanto ricostruito, un gruppo di ragazzi ha chiesto al giocatore del Milan di fare un selfie. Mario Balotelli  si è reso subito disponibile a posare per la foto.

Sembra però che tra i giovani presenti vi sia stata qualche parola di troppo forse determinata anche dall’aver alzato troppo il gomito.

In pochi minuti è scoppiata una rissa che ha coinvolto diverse persone tra cui Mario Balotelli.

Il giocatore, secondo quanto riferito da alcuni presenti alla rissa ,se ne è subito andato.

I carabinieri stanno indagando sulle cause che hanno provocato la maxi rissa e se Balotelli vi abbia partecipato attivamente o meno.

Secondo alcune voci ,  il giocatore del Milan, dopo aver ricevuto un calcio in faccia, avrebbe inseguito un ragazzo.

Il ragazzo sarebbe riuscito a sfuggire alla furia di Balotelli nascondendosi in uno dei due pullman presenti nel piazzale antistante la discoteca.