breaking-news, Italia

Degrado a Bari, un’enorme pantegana trovata morta dai bagnanti a Pane e Pomodoro

Degrado a Bari, un’enorme pantegana trovata morta dai bagnanti a Pane e Pomodoro

Pane e Pomodoro in questi ultimi giorni è ricca di sorprese. Dopo il costume minimal di tre bagnanti che stavano festeggiando un addio al celibato la cui la foto ha fatto molto scalpore, oggi una nuova foto è diventata in pochissimo tempo virale.

Alcuni bagnanti hanno scattato una foto di una grossa pantegana morta a riva della frequentatissima spiaggia di Pane e Pomodoro.

La fotografia ritrae alcune persone che si sono avvicinate all’animale tra cui anche un bambino. In molti hanno pensato che il grosso topo fosse arrivato in spiaggia dopo il “solito” sversamento della condotta di fogna Matteotti che si trova a pochissimi metri da dove è stato ritrovato l’animale.

Dei tanti commenti postati su Facebook vi segnaliamo il seguente: “Permettetemi di fare una considerazione più sociale. E riguarda il trattamento riservato a chi, per varie ragioni, è costretto a frequentare una spiaggia libera. Se Pane e Pomodoro fosse un lido privato, probabilmente, i gestori investirebbero un bel gruzzolo per evitare questi incontri ai clienti paganti. Siccome è gratis, voi poveri Baresi che frequentate la spiaggia gratis tenetevi pure i Topi. Comunque caro Sindaco abbi più cura di quel ceto più debole a te tanto caro. Buona Estate Baresi”.