breaking-news, Italia

Taranto tragedia in mare, 39enne annega per salvare i due suoi piccoli figli

Taranto 39enne annega per salvare i due suoi piccoli figli

Una tragedia immane è successa oggi nella marina di Torricelli a pochissimi chilometri da Taranto. Un turista romeno, che da anni era residente a Settimo Torinese, per cercare di salvare due suoi figli che erano in grosse difficoltà nel mare agitatissimo è annegato.

L’uomo di 39 anni era padre di quattro figli due dei quali erano in acqua ed hanno iniziato ad avere delle grosse difficoltà nel restare a galla.

L’uomo non ci ha pensato due volte e si è tuffato tra le onde riuscendo subito a trarre in salvo il primo dei due figli.

Il 39enne romeno, una volta ritornato a riva, si è rituffato nel mare per cercare di salvare anche il secondo figlio ma è stato risucchiato.

Il secondo figlio è stato tratto in salvo da alcuni bagnanti e l’uomo è stato riportato a riva da un vigile del fuoco che ha cercato in tutti i modi di rianimarlo senza però riuscirvi.

Il tragico evento è avvenuto sotto gli occhi della giovane moglie del 39enne romeno.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i medici del 118 che non hanno potuto far altro che accertare la morte dell’uomo.