breaking-news, Italia

Taranto arrestato il pirata della strada che travolse e uccise una donna, si tratta di un romeno

Taranto arrestato il pirata della strada che travolse e uccise una donna, si tratta di un romeno

Le forze dell’ordine sono riuscite ad individuare ed a arrestare il pirata della strada che la notte tra mercoledì e giovedì scorso ha investito, uccidendola, Rossella Secci, una donna originaria di Taranto che stava attraversando la strada con la figlia adolescente.

L’uomo che ha travolto la povera donna e poi, ad altissima velocità, ha abbandonato il luogo dove è accaduto il terribile impatto è un 35enne rumeno.

L’uomo è stato arrestato dalla forze dell’ordine. Gli inquirenti, visionando le immagini delle telecamere installate nelle vicinanze dove è accaduto l’incidente, sono riusciti a scoprire il conducente del furgone Renault che qualche giorno fa ha travolto e ucciso la povera Rosella Secci.

La donna è stata travolta nel centro storico di Taranto mentre attraversava la strada con la figlia di soli 16 anni.

La ragazza è riuscita a salvarsi ritornando indietro ma per la madre, che ha continuato ad attraversare la strada, non vi è stato scampo.

Il giorno dopo l’incidente gli uomini delle forze dell’ordine  di Taranto sono riusciti a ritrovare il furgone che ha investito la donna.

Nella serata di ieri poi i carabinieri di Taranto hanno arrestato il giovane rumeno, autore della tragica morte di Rossella Secci.

Il romeno dovrà ora rispondere del reato di omicidio stradale.