breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Polemiche per post di Paola Ferrari su strage di Nizza “Sospendere passaporto Europeo a Magrebini arrivati ultimi 20 anni”

Twitter si scatena dopo il post della giornalista Paola Ferrari che ha postato il seguente durissimo commento contro la strage di Nizza che ha provocato la morte di almeno 80 persone molte delle quali bambini.

Paola Ferrari ha scritto che: “No panico no guerre civili ma azioni condivise subito. 1) sospendere passaporto Europeo a Magrebini arrivati ultimi 20 anni. Figli compresi”.

La giornalista ha voluto specificare inoltre che “Loro fanno a pezzi donne e bambini e noi rispondiamo con le cerbottane”.

Subito sono arrivati tantissimi commenti al post delle giornalista di Rai molti dei quali in aperta polemica con le proposte di Paola Ferrari.

In particolare alcuni commenti sono stati molto pesanti ei confronti della giornalista Rai: “Da giornalista sportiva dovrebbe sapere che, ad esempio, Zidane è algerino e musulmano, sposato con una cristiana, sospendiamo il passaporto anche a lui?”.

Un altro utente di Twitter ha però voluto precisare di essere favorevole alla proposta di Paola Ferrari: “Per me ha ragione la Ferrari , qua sembra che chiunque voglia il pugno duro , leggi severe viene accusato di razzismo , ma la smettono questi buonisti di sinistra ?  Il problema e’ che in Italia non vi hanno ancora toccato per questo ragionate cosi e se in Francia non riescono a difendersi perche’ sono degli incompetenti figuriamoci in Italia” .