breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Maria Grazia Cucinotta arriva in Cina ma non la fanno entrare e la rimandano in Italia, ecco perchè

email materi - foto -
email materi – foto –

Maria Grazia Cucinotta che siamo abituati a veder sempre pacata, garbata e gentile ha perso la pazienza  per ciò che le è accaduto e che non le è andato proprio giù.

Vediamo cosa è successo.

Maria Grazie Cucinotta aveva ricevuto un invito, doveva essere la madrina per il primo volo Alitalia nella tratta Roma- Pechino.

Il volo è andato secondo il previsto ma, appena Maria Grazia Cucinotta è arrivata in Cina ci si è accorti che non aveva il visto regolare.

Marco Castoro, giornalista ha dichiarato: “La Cucinotta ha passato ore e ore nel posto di polizia della dogana cinese per poi essere rispedita a casa bollata come Inadmissible passenger. Gli amici dell’attrice raccontano che l’hanno vista infuriata come mai”.

Ma Maria Grazia Cucinotta ha voluto precisare: “Nessun problema, era già previsto che rientrassi subito perché sto girando un film e non potevo bloccare il set e poi dovevo raggiungere i miei in vacanza. Si apre un volo diretto Roma-Pechino che contribuirà di sicuro a far aumentare il turismo in Italia, si apre un desk cinema e cultura Italia a Beijing per portare la nostra cultura in Cina e creare la possibilità di coproduzione e scambi culturali e l’unica cosa che esce fuori è la notizia del mio visto. Lavoro in Cina da 10 anni e non ho mai avuto problemi”.