Bari & Dintorni

Si è spenta la signora dello stile, Marta Marzotto. Aveva 85 anni

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 75

La signora della moda, dell’originalità, dell’eleganza non c’è più. E’ morta Marta Marzotto a 85 anni. Ad annunciarlo è la nipote, Beatrice Borromeo che su twitter ha scritto “Ciao nonita mia”.  Da qualche giorno la Marzotto era ricoverata presso la clinica milanese “Madonnina”.

La stilista, dal gusto eclettico sarà ricordata dagli italiani per la sua spiccata personalità che l’ha portata sin da ragazza a fare la differenza. Forte come una leonessa ha rotto gli steccati dei pregiudizi dimostrando a tutti le sue capacità  ed il forte intuito imprenditoriale. Una donna instancabile, in molti si ricordano ancora quando diceva che non aveva tempo di annoiarsi, perché aveva troppe cose da fare. Nata da una famiglia semplice e modesta di Reggio Emilia, papà impiegato delle ferrovie e mamma mondina, ha trascorso la sua adolescenza prima come mondina e poi come apprendista sarta.Le sue forti passioni per il gusto e la moda la porteranno poi a Milano, è qui che la sua vita cambia completamente. Un incontro super fortunato la porta a conoscere il nobile Conte Umberto Marzotto, imprenditore nel settore della moda italiana. Si sposano e così inizia il loro sogno con una famiglia di ben cinque figli.