Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

A Barletta due zingare rapinano e minacciano un disabile, «ti facciamo fare una brutta fine, tu non arriverai a casa»

altamura

Ieri a Barletta si è consumato un reato terribile perché ai danni di un disabile.

Due zingare già conosciute dalle forze dell’ordine, Filomena Di Silvio di 38 anni e Flora Cirino di 34 anni sono state arrestate perché hanno rapinato un uomo, invalido al 100% mentre si trovava nel parcheggio dell’Ospedale Civile “Dimiccoli” di Barletta in attesa che uscisse la figlia.

 

L’uomo appena derubato chiamava le forze dell’ordine che, prontamente intervenute, sono riuscite a bloccare le zingare grazie all’aiuto che è stato dato loro dall’uomo rapinato.

La rapina è stata possibile perché le due donne si sono avvicinate all’uomo chiedendo l’elemosina .

Poiché l’uomo ha dato loro una moneta da 1 euro le donne si sono accorte che aveva anche banconote e così dopo u  raggiro gli hanno strappato dalle mani la banconota da 50 euro. L’uomo ha detto che avrebbe chiamato la polizia e le zingare gli hanno risposto: “Non ti permettere, tu non gli hai dato alcuna banconota da 50 euro a mia sorella. e stai attento altrimenti ti facciamo fare una brutta fine non facendoti arrivare a casa…”.

Le due donne sono state arrestate.