breaking-news, Italia

A Bari un ragazzo prende a botte la mamma, intervengono i carabinieri.

violenza

Un ragazzo di 24 anni ha picchiato la mamma perché gli ha negato i soldi.

Il ragazzo, tossicodipendente, aveva bisogno di soldi per acquistare una dose e, di fronte al rifiuto della mamma, l’ha picchiata.

Per fortuna sono intervenuti i carabinieri che, dopo aver raccolto le varie testimonianze, hanno arrestato il ragazzo.

Nel frattempo il ragazzo aveva preso l’auto del padre e girava per le strade della città fino a quando i carabinieri l’hanno trovato ed arrestato.

Ora il ventiquattrenne si trova in carcere.