breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Amber Heard devolve i 7 milioni dell’assegno di mantenimento di Johnny Depp in beneficienza per aiutare le donne maltrattate

Amber Heard devolve  i 7 milioni dell’assegno di mantenimento di Johnny Depp in beneficienza per aiutare le donne maltrattate

Una decisione che ha lasciato tutti di sorpresi quella di Amber Heard, la giovane modella che ha da poco divorziato dal famosissimo attore Johnny Depp.

L’ex moglie di Johnny Depp ha deciso di devolvere l’assegno di mantenimento in beneficienza. L’assegno sarà devoluto a alcune associazioni che aiutano psicologicamente le donne maltrattate.

Le due associazioni che sono state individuate dalla ex moglie di Johnny Depp sono l’American Civil Liberties Union e l’Ospedale dei Bambini di Los Angeles.

Le due associazioni riceveranno un assegno di oltre 7 milioni di dollari. Amber Herad ha reso nota la sua decisione con un comunicato stampa: “Come indicato nell’accordo di divorzio, il denaro non è importante per me se non nel senso che posso donarlo, con la speranza di aiutare i più deboli”.

La modella ha solo 30 anni ed ha intrapreso la causa di divorzio nei confronti del suo ex marito Johnny Depp lo scorso mese di maggio.

Amber Heard aveva più volte accusato l’ex marito di essere un uomo molto violento. Johnny Depp ha sempre detto che le dichiarazioni della moglie su eventuali maltrattamenti erano false.