Lecce, Enrico Ruggeri mentre cena ascolta cantare un ragazzo tra i tavoli, lo porta con se nei suoi concerti

0
515

 

ruggeri-default

Enrico Ruggeri è un grande della musica leggera italiana.

Cantante e autore di innumerevoli canzoni che rimarranno per sempre incastonate nel panorama musicale italiano è anche un uomo con una sensibilità e un animo fuori dal comune.

Lo ha dimostrato in tante occasione ma l’ultima è davvero sorprendente.

Enrico Ruggeri so trovava a Lecce a cenare in un ristorante insieme al suo gruppo.

Mentre cenava, tra i tavoli girava un ragazzo che cantava in un modo che a Ruggeri è piaciuto tantissimo.

Ruggeri, senza esitare ma seguendo il suo istinti e il suo orecchio, l’ha chiamato e i due hanno cominciato a chiacchierare.

Il ragazzo gli ha detto che si chiama Pasquale Quaranta ma si fa chiamare con il nome d’arte P40.

Parlano di tante cose e alla fine Enrico Ruggeri fa al ragazzo una proposta: salire sul palco con lui e aprire il concerto che Ruggeri terrà quella sera a Presicce.

A P40 non sembra vero.

E così la sera Pasquale Quaranta si trova sul palco insieme a Enrico Ruggeri e un sogno diventa realtà.