breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Mickey Rourke la fine di un sexy symbol, irriconoscibile in giro a Los Angeles con il suo cagnolino

images-2

Un attore che è stato un sex symbol negli anni ’80 è senza ombra di dubbio Mickey Rourke. L’attore, che è stato protagonista di film indimenticabili come 9 settimane e ½ o Orchidea Selvaggia, sta vivendo una vita molto spericolata e inquieta.

L’attore americano ha avuto grossi problemi con l’alcol ed inoltre si è sottoposto a diversi interventi di chirurgia estetica.

Mickey Rourke è stato anche un ottimo pugile e negli ultimi anni sembrava essersi ripreso e in alcune foto aveva mostrato un fisico invidiabile.

Ma ultimamente l’attore americano è stato nuovamente sorpreso da un giornale di gossip italiano con un abbigliamento improponibile.

Mickey Rourke è stato fotografato mentre andava in giro con il suo inseparabile cagnolino e indossava una vistosa parrucca.

L’attore americano affermò in una delle ultime sue dichiarazioni pubbliche che a farlo desistere dal suicidio furono i suoi bellissimi cagnolini: “Stavo decidendo su quale parte della testa puntare la pistola, poi mi ha guardato per dirmi ‘Chi si prenderà cura di me?’ E mi ha costretto a posare l’arma. Ero pronto a ripartire”.

Mickey Rourke concluse l’intervista affermando che: “Uno dei miei cani con i suoi occhi mi ha salvato. Mi trovo meglio con i cani che con le persone”.