Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Terrore a Bari, sparatoria tra i bambini alle case popolari del rione Stanic freddato un uomo

215545122-76112868-606c-4447-98e5-23c32ee9be39

Intorno alle 18,30 di oggi mentre i bambini giocavano tra i viali delle case popolari di via Bruno Buozzi nel rione Stanic sono stati esplosi tre colpi di pistola.

Un uomo di soli 33 anni Antonio Blasi, con piccoli precedenti penali, è stato freddato. Il ragazzo è arrivato nel plesso delle case popolari di via Bruno Buozzi con una grossa moto.

Il Blasi, da una prima ricostruzione, si era recato nel residence per trovare un suo parente.

Il giovane ha lasciato la sua moto e subito dopo è stato raggiunto da tre colpi di pistola che lo hanno colpito all’addome, al ventre e al braccio.

Secondo gli inquirenti chi ha sparato voleva uccidere. La polizia è stata avvisata da alcuni condomini.

Al momento dell’agguato nel giardino condominiale delle case popolari di via Bruno Buozzi stavano giocando alcuni bambini.

La vittima dell’agguato molto probabilmente conosceva i suoi killer.