breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Francesca Cipriani, è esploso il telefonino che aveva nel décolleté

cipriani

Francesca Cipriani è molto conosciuta per il suo aspetto fisico e anche per le ospitate nel salotto di Barbara D’Urso, sia quello settimanale “Pomeriggio 5” che quello domenicale “Domenica live”.

Da qualche mese, però, è diventata ancora più famosa per essere la fidanzata di Giovanni Cottone, ex marito di Valeria Marini ora agli arresti domiciliari per vari reati tra cui quello di bancarotta e truffa all’inps.

Francesca Cipriano e Giovanni Cottone sono apparsi sul red carpet del festival di Venezia e lì hanno ufficializzato la loro storia d’amore.

In quell’occasione in tanti hanno notato la somiglianza tra Francesca Cipriani e Valeria Marini, se non proprio per l’aspetto fisico, anche se entrambe le donne sono giunoniche, certamente per lo stile e il modo di vestire  che le accomuna tantissimo.

Ora che il fidanzato è agli arresti domiciliari Francesca Cipriani è veramente disperata ed è andata da Barbara D’Urso a raccontarlo.

Ma Francesca ha anche raccontato al settimanale “Novella 2000” un’altra disavventura che le è capitata e il settimanale la racconta così: “La ex concorrente de La pupa e il secchione  ha raccontato un fatto alquanto particolare che le è accaduto. Le è stato regalato uno dei modelli più ambiti di cellulare, lei lo ha posizionato nella scollatura ed è improvvisamente esploso. Per fortuna lo scoppio le ha procurato solo alcune piccole bruciature”.