breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Selvaggia Lucarelli duro attacco alla pagina Facebook “Se..o droga e pastorizia”, i fan la insultano

selvaggia-lucarelli

La nota blogger italiana Selvaggia Lucarelli ha attaccato  una delle pagine più seguite su Facebook “Sesso droga e pastorizia”. La pagina oggetto delle dure critiche ha più di un milione di fan e secondo Selvaggia Lucarelli tra i tanti commenti contiene alcuni link che sono stati “incriminati” in questi ultimi giorni.

I link contenuti nei commenti della pagina “Sesso droga e pastorizia” mostrano le foto hot di Diletta Leotta, il video della Buccino e il video hard della povera ragazza suicida di Pozzuoli.

E’ stata la stessa Selvaggia Lucarelli a denunciare il tutto: “La pagina fb Sesso droga e pastorizia su cui girano indisturbati tutti i link che denunciano i giornali e le TV da mesi con commenti che sono oltre il bullismo rimane lì indisturbata e aperta senza che nessuno intervenga. Loro ovviamente non mettono il link, mettono una foto o un commento sulla Leotta di turno sapendo che sotto si scatenerà la pioggia dei link ai video ad opera dei commentatori”.

Subito dopo le dichiarazioni di Selvaggia Lucarelli sono arrivati gli attacchi degli amministratori della pagina “Sesso droga e pastorizia”: “Ogni tanto una si sveglia e decide di fare la paladina della giustizia. Io non ci sto, perché è vero che in questa pagina regnano anarchia e schifo più totale, ma abbiamo anche dei difetti, e alle segnalazioni rispondiamo con altre segnalazioni”-

La replica di Selvaggia Lucarelli non si fa attendere:  “L’amministratore mi racconta che non può monitorare i commenti e i link che la gente posta. Capito? Noi li vediamo e lui no, perché ovviamente gli fa comodo averli lì per tutelarsi legalmente. Io come amministratore non posto nulla, sono i miei commentatori a farlo. Peccato che ora sia informato. E che siano informate anche le protagoniste dei video e chi sta indagando”.