breaking-news, Italia

Terremoto ultime notizie, tremenda scossa stamane in Umbria la più forte in assoluto, avvertita in tutto il barese

terremoto-kbac-u109014448867411fg-1024x576lastampa-it

La scossa di terremoto più forte in assoluto di questi ultimi giorni è stata registrata stamane alle ore 7,40.

Il sito dell’Istituto  Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma, da alcuni minuti, è irraggiungibile. La scossa, di magnitudo 6.5, è stata registrata a soli 10 chilometri di profondità dalla crosta terrestre.

I comuni vicini all’epicentro oltre a Norcia sono stati Preci e Castel Sant’Angelo sul Nera.

Il forte evento sismico è stato avvertito anche a Roma, a Napoli e in tutto il barese. In particolare a Bari sono state numerose le persone che hanno sentito la scossa.

La scossa di stamane è stata più violenta di quella del 24 agosto che distrusse Amatrice e Accumuli.

Mauro Falcucci, sindaco di Castel Sant’Angelo sul Nera, ha così commentato la scossa di stamane: “Io sono a Fano, dove vivo, ma mi dicono che ci sono stati crolli, che è un disastro! Si è aperta la terra, c’è fumo, un disastro”.

La situazione è gravissima anche ad Arquata del Tronto dove il sindaco ha dichiarato che: “E’ venuto tutto giù, ormai non ci stanno più i paesi. Per fortuna che erano zone rosse. La poca gente che è rimasta è scesa in strada, si sta abbracciando. Adesso stiamo andando in giro per le frazioni per vedere quello che è successo”.