Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Capurso agguato tra la gente, ferito all’inguine un ragazzo incensurato di soli 25 anni

Roma-rissa-in-un-bar-ragazzo-ferito-da-una-chiave-conficcata-in-testa

A pochi chilometri da Bari si torna a sparare. Intorno alle 22,00 di stasera Raffaele Caiafa un ragazzo di soli 25 anni è stato raggiunto da un proiettile alla gamba all’altezza dell’inguine.

L’agguato è avvenuto in pieno centro di Capurso ed a ferire il giovane incensurato è stato un solo killer. Il ragazzo è stato subito soccorso e trasportato d’urgenza al centro ospedaliero Di Venere di Carbonara a Bari.

Sul posto dove è avvenuta la sparatoria sono intervenuti i carabinieri che hanno sentito alcuni testimoni che hanno assistito all’agguato.

Raffaele Caiafa, secondo quanto riferito dai medici del Di Venere, non rischia la vita.