breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Gasparri durissimo sulla fiction Rai “Rocco Schiavone”, scandaloso che un poliziotto si faccia le canne

Maurizio Gasparri a  Roma, 10 luglio 2014.  ANSA/ANGELO CARCONI

Maurizio Gasparri a Roma, 10 luglio 2014.
ANSA/ANGELO CARCONI

Maurizio Gasparri attacca la Rai per “La fiction ‘Rocco Schiavone”.

Il Senatore di Forza Italia in particolare ha parlato dello stile di vita di Rocco Schiavone: “E’ incredibile che il servizio pubblico eriga a modello un poliziotto che si fa le canne la mattina, fa il basista per i rapinatori, ruba droga e propone prostitute a terzi“.

Maurizio Gasparri ha reso noto, inoltre, che con alcuni colleghi parlamentari quali Giovanardi e Quagliarello ha presentato una interrogazione parlamentare per chiedere alla Rai di interrompere la fiction.

Il Senatore di Forza Italia ha precisato inoltre che:  “Se una cosa del genere accadesse nella realtà cosa scriverebbero i giornali? Ora chiedo pubblicamente al capo della Polizia, Gabrielli, se ha letto i copioni. Quali uffici li hanno controllati?. La fiction ha fatto un alto share? E cosa c’entra? Anche un porno di Cicciolina farebbe ascolti. Abbiamo un grosso problema, poi capisco che questi registi, questi guitti sono contenti delle nostre critiche. Contenti loro. Noi siamo contenti di non essere loro. Questa è tutta gente del politicamente corretto che finirà in una discarica“.

La direzione Rai, al momento, non ha rilasciato alcuna dichiarazione su quando dichiarato dal Senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri e sulla interrogazione parlamentare presentata.