Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Puglia choc, picchiato a sangue 17enne per un posto a sedere sull’autobus, identificati 4 minorenni

carabinieri-notte

Sono stati identificati quattro ragazzi, tutti non ancora maggiorenni, che lo scorso 22 novembre per un posto a sedere sull’autobus picchiarono a sangue un ragazzo di soli 17 anni.

Il litigio è avvenuto lo scorso 22 novembre sul pullman che collega San Pietro Vernotico a Brindisi.

Il motivo che ha provocato l’aggressione è stato che il 17enne non ha voluto lasciare il suo posto ad un coetaneo.

Il rifiuto del giovane ha provocato la spropositata reazione degli altri 4 ragazzi che hanno pestato il povero 17enne provocandogli la frattura del setto nasale.

I ragazzi identificati si sono presentati al comando dei carabinieri di San Pietro Vernotico per sottoporsi all’interrogatorio di rito.