breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Alessandra Mussolini contro il rapper Bello Figo “Sei da prendere a calci, tu provochi i cittadini italiani”

fbhdu

Bello Figo è arrivato in Italia nel 2004 ed i suoi genitori lavorano regolarmente in Italia. Il rapper che ora ha 24 anni ha la cittadinanza italiana e nelle sue canzoni spesso racconta i disagi degli immigranti nel nostro paese.

In particolare i versi della sua ultima canzone non sono andati a genio di Alessandra Mussolini. Il rapper invita tutti a votare SI al referendum in modo che Renzi mantenga le sue promesse sugli immigrati.

In particolare di avere il wifi e lo stipendio, di dormire in un albergo a 4 stelle e di non pagare l’affitto. Richieste provocatorie che non sono piaciute a Alessandra Mussolini e molti componenti del centrodestra italiano.

Acceso scontro in diretta tv tra Alessandra Mussolini e il rapper “Bello Figo”. I due personaggi famosi erano ospiti della trasmissione “Dalla vostra parte” condotta da Maurizio Belpietro.

Il rapper, di origini ghanesi, è diventato famoso per un video postato su Youtube di una sua canzone che descrive le pessime condizioni nelle quali vivono gli immigrati in tutta Italia.

Il 24enne cantante ghanese ha affermato che “tramite le canzoni cerco di difendermi, sono delle provocazioni a chi non la pensa come me”.

Alessandra Mussolini non ha resistito ed ha attaccato duramente il rapper: “Vattene via, voi state qui e invece i nostri italiani sono in mezzo alla strada”.

L’europarlamentare ha risposto al rapper “Bello Figo” con le seguenti dichiarazioni: “Nessuno la pensa come lei. Uno che fa così è da prendere a calci perché è una provocazione ai cittadini italiani”.

Subito dopo nello studio “Dalla vostra parte” è tornata la calma anche grazie il deciso intervento di Maurizio Belpietro.

Il tema degli immigrati sta diventando sempre più scottante in Italia.

Il rapper “Bello Figo” ha invitato i suoi fan a votare SI al referendum che si sta svolgendo sull’abolizione di alcuni articoli della Costituzione.

Sono stati tantissimi i commenti sui social al litigio di Bello Figo con Alessandra Mussolini in particolare un utente ha scritto: “Questa storia di Bello Figo che viene preso sul serio dai politici italiani sembra un episodio di “Black Mirror”.