breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Guerra tra Magalli e la Parisi, lui : “Heater capricciosa”, lei “Magalli, chi?” e lui: “L’alzheimer è una brutta bestia”

magalli-parisi-655x381

Tra Giancarlo Magalli e Heather Parisi stanno volando parole grosse.

Vediamo cosa è successo.

Giancarlo Magalli ha avuto modo di definire Heather Parisi “capricciosa, poco puntuale ma molto professionale”.

Dopo qualche tempo Heather Parisi è stata intervistata dal sito gay.it dove le è stato chiesto il suo pensiero a proposito delle dichiarazioni di Magalli e lei ha risposto così: “Magalli chi?”

A quel punto Giancarlo Magalli ha raccontato: “Ha lavorato un anno con me a “Ciao Week End”, la scelsi nonostante le molte telefonate di quelli che avevano già lavorato con lei che me lo sconsigliavano, sono stato l’ultimo a farla lavorare prima che scappasse ad Hong Kong”

 

Giancarlo Magalli a Dagospia ha spiegato: “La Parisi non si ricorda di me? Mi dispiace. L’Alzheimer è una brutta bestia. Non vedo altra spiegazione, visto che ha lavorato un anno con me a “Ciao Week End”, visto che la scelsi nonostante le molte telefonate di quelli che avevano già lavorato con lei che me lo sconsigliavano e visto che sono stato l’ultimo a farla lavorare prima che scappasse ad Hong Kong al seguito del marito latitante. Cose buone. Giancarlo Magalli”.