Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Torre a Mare, immane tragedia morto 40enne travolto da un treno in corsa

Intorno alle 20,30 di ieri nelle vicinanze della stazione di Torre a Mare di Bari un uomo di 40 anni è stato travolto da un treno.

L’uomo è stato subito soccorso e portato al plesso ospedaliero Policlinico dove è morto dopo qualche ora per le gravissime ferite riportate.

Non sono ancora note le generalità dell’uomo morto ieri per essere stato investito da un treno in corsa.

Il treno coinvolto nell’incidente era il Milano – Lecce che era pienissimo di pendolari al rientro per le feste natalizie.

Forti rallentamenti in tutta la circolazione ferroviaria si sono avuti ieri sera per l’incidente avvenuto.

La polizia ferroviaria ipotizza che possa trattarsi di suicidio.