Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Attimi di follia nel barese auto percorre 700 metri lungo ferrovia, macchinista riesce a evitare tragedia

E’ successo tutto in pochissimi minuti. Un’auto ha percorso 700 metri sulla massicciata dei binari della linea ferroviaria che congiunge Bari a Taranto.

Il tragico evento è avvenuto nelle prime ore di stamane nelle vicinanze del passaggio a livello di via Cristoforo Colombo ad Acquaviva delle Fonti.

A rendere noto l’accaduto è stato l’ufficio stampa delle Ferrovie dello Stato.

Mentre l’auto percorreva la massicciata della linea ferroviaria sopraggiungeva, a ridotta velocità, il treno regionale Bari-Taranto.

Il macchinista del treno è riuscito a frenare il convoglio in tempo prima che ci fosse l’impatto.

La brusca frenata non ha provocato feriti tra i passeggeri del treno. La circolazione ferroviaria però è rimasta sospesa per due ore tra le stazioni di Bitetto e Acquaviva.

La linea è stata riattivata intorno alle 11,00 di stamane.