Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Puglia, notte di Natale lei riceve un sms lui la picchia selvaggiamente

Un uomo di 40 anni ha perso la testa la notte di Natale picchiando selvaggiamente la sua ex, una ragazza di 25 anni.

L’episodio di estrema violenza è avvenuto a Brindisi e a scatenare la rabbia del 40enne è stato un sms ricevuto dalla sua ex ragazza.

L’uomo ha prima ripetutamente schiaffeggiato la donna e poi le ha strappato di mano il cellulare.

La ragazza è riuscita a rifugiarsi nella sua auto ma l’ex compagno ha rotto una bottiglia di vino contro il parabrezza del mezzo.

La ragazza ha prima tentato di chiamare la polizia poi è riuscita a fuggire dal suo ex. La giovane donna ha denunciato la violenza subita alle forze dell’ordine che hanno fermato l’ex compagno.