breaking-news, Italia

Terremoti in tempo reale: ultime notizie allarme tsunami e danni in Cile, video

Terremoti-in-tempo-reale-ultime-notizie-allarme-tsunami-e-danni-in-Cile-video

Un evento sismico di potenza terrificante è avvenuto in Sud America in Cile.

Erano circa le 21,00 locali (le 3 di stamane in Italia) quando a nord del paese delle Ande in Sud America è stato registrato una forte scossa di magnitudo 8.2.

Subito la protezione nazionale del Cile ha diramato l’allarme tsunami per tutta al costa cilena che si estende per circa 4.300 chilometri.

Le città situate nelle vicinanze dell’oceano sono state immediatamente evacuate al momento però anche se non è cessato l’allarme la massima altezza che hanno toccato le onde è di due metri.


La scossa di eccezionale violenza è stata avvertita in tutto il Sud America ed in particolare nelle vicine nazioni di Ecuador e Perù dove le autorità locali hanno provveduto ad diramare anch’esse l’allarme tsunami.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato a 95 chilometri dalla città del nord del Cile di Iquique ad una profondità di 20,1 chilometri dalla crosta terrestre.

Al momento sono cinque le vittime accertate,  4  uomini ed una donna, alcune di esse sono morte per infarto altre sotto le macerie della propria abitazione.

L’esercito e la protezione civile locale dalle prime ore dell’alba stanno effettuando una vasta ricognizione del Cile del Nord la zona più colpita dal sisma per la stima dei danni e per predisporre i primi soccorsi alla popolazione.

Dalle ultime notizie che provengo dal Cile l’aeroporto della città di Iquique è stato totalmente distrutto e le scuole oggi di qualsiasi grado saranno chiuse.

Per i crolli e le crepe createsi nel carcere femminile di Iquique circa trecento detenute sono riuscite ad evadere ed ora la polizia è sulle loro tracce.

Subito dopo la tremenda scossa delle 21,00  numerosissime sono state le repliche di entità molto inferiore rispetto alla prima.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=NIXZnjwiyH0[/youtube]