Bari & Dintorni

Scooter travolge nonno e nipote sulla strada per la spiaggia, l’uomo muore, ferito il bimbo di due anni

Il bilancio gravissimo per un incidente stradale avvenuto ieri sera, 23 agosto, intorno alle 21.30, lungo viale del Tirreno, davanti al Bagno Meloria a Tirrenia. Un uomo è morto mentre un bambino di due anni è rimasto ferito fortunatamente in maniera non grave.

Nonno e nipote stavano attraversando la strada (il piccolo era in braccio all’uomo) per recarsi sulla spiaggia, quando sono stati investiti da uno scooter condotto da una persona di nazionalità italiana che da Livorno stava dirigendosi verso Tirrenia. Le condizioni della vittima, Fabrizio Barducci, un 61enne di Prato, in visita alla figlia in vacanza sul litorale, sono risultate subito gravissime. Trasportato d’urgenza all’ospedale Cisanello, è stato sottoposto ad intervento chirurgico nella notte, ma purtroppo non è riuscito a salvarsi: troppo gravi le lesioni riportate nell’impatto.

Il bambino invece non ha mai perso conoscenza e dopo essere stato stabilizzato nel nosocomio pisano è stato trasferito all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. In ospedale anche il conducente dello scooter: le sue condizioni non sono gravi.

Sul posto per i rilievi è intervenuta la Polizia Municipale.